vodafone e tim

TIM e Vodafone disattivare servizi a pagamento

Non è una notizia nuova a tutti, ma più di qualcuno rimarrà spiazzato in quanto dal prossimo 21 Luglio, alcuni servizi di TIM e Vodafone come ad esempio Lo sai e Chiama ora di TIM e Chiamami e Recall di Vodafone diventeranno a pagamento e i costi potranno anche superare cifre di 20,00€ annui.

Nello specifico TIM ha optato per una formula di 1,90€ da pagare ogni 4 mesi, mentre Vodafone farà scattare un pagamento giornaliero di 6 centesimi di euro nei soli giorni in cui si usufruisce del servizio. Quindi ogni anno chi ha come operatore TIM dovrà pagare 1,90€ x 3 (quadrimestri) = 5,70€ , mentre chi ha Vodafone come operatore dovrà moltiplicare i giorni in cui ha usufruito del servizio per 6 centesimi per una spesa massima di 0,06€ x 365 = 21,90€ nel caso utilizzassimo il servizio ogni giorno dell’anno.

Ricordiamo che questi servizi sono legati in maniera automatica all’attivazione di ogni Sim e attualmente, secondo quanto riportato da alcune associazioni di consumatori, i due operatori se la stanno prendendo abbastanza comoda per informare il cliente del cambiamento a suo carico. TIM informa tramite SMS e tramite il portale internet, mentre Vodafone attualmente informa solamente tramite servizio di assistenza telefonica.

Per disattivare i servizi, in maniera totalmente gratuita, è necessario:

  • Lo Sai e Chiama Ora di TIM: chiamare gratuitamente il 40920 e seguendo le istruzioni della voce guida disabilitare sia la ricezione di chiamate prenotate che l’invio, verso i clienti TIM che hanno provato a chiamare, di un SMS di avviso quando si torna reperibili;
  •  Chiamami e Recall di Vodafone: contattando il numero gratuito 42070 e seguendo le istruzioni della voce guida, tramite l’Area Personale 190 Fai da te del sito Vodafone.