whatsapp_sul_pc

WhatsApp sul PC, la guida completa!

WhatsApp sul PC, finalmente!

WhatsApp è sicuramente uno dei social media in maggiore crescita e una delle applicazioni più utilizzate da chi ha uno smartphone! Oramai tutti sanno come si utilizza, molti conoscono come si creano e come funzionano i gruppi, qualcuno ha saputo che è stato acquisito da Facebook, ma quello di cui vogliamo parlare oggi è il fatto che da qualche tempo WhatsApp può essere utilizzato anche sul proprio PC!

Chi può utilizzare WhatsApp sul computer?

Come si può facilmente intuire andando sulla pagina ufficiale, attualmente possono utilizzarlo i possessori di smartphone con sistema Android, Windows Phone, BlackBerry, Nokia s40 e s60. Sono fuori dal giro (come spesso capita) i possessori di iPhone, per i quali esiste la possibilità di renderlo funzionante tramite Jailbreak, ma questa è un’altra storia…

Altro requisito è quello di utilizzare come browser per PC uno dei seguenti: Google Chrome, Mozilla Firefox, Opera.

chi puo utilizzare whatsapp sul pc

Come fare per utilizzare WhatsApp sul PC?

home whatsapp webCome prima cosa scaricate dal vostro store di riferimento (ad esempio Google Play) l’ultima versione di WhatsApp se quello installato sul vostro telefono non è aggiornato. Successivamente andate sul sito di WhatsApp Web e vi ritroverete con una schermata come quella che vedete qui.

A questo punto non dovete fare altro che scansionare il codice QR che viene visualizzato sul sito con il vostro smartphone.

Come fare a scansionare il codice QR di WhatsApp Web?

Come prima cosa dovete aprire WhatsApp sul vostro smartphone e successivamente cliccare sull’icona formata dai tre puntini verticali nel menù in alto e selezionare WhatsApp Web. L’immagine seguente vi chiarirà le idee. Fatto questo potete inquadrare il codice QR e WhatsApp si sincronizzerà con l’applicazione Web e potrete iniziare ad utilizzarlo direttamente sul vostro PC desktop o portatile.

menu whatsapp webSe lasciate la spunta su “Resta Connesso” potrete evitare di eseguire questa operazione la prossima volta che volete utilizzare WhatsApp sul PC. Ovviamente il vostro dispositivo deve restare connesso alla rete internet (mobile o WiFi) così come il vostro pc con il quale effettuate la sincronizzazione.

Il sistema un pò macchinoso e il fatto che non tutti gli utenti di smartphone possono utilizzarlo, rende WhatsApp sul PC una buona iniziativa, ma sicuramente migliorabile. L’interfaccia è comunque pulita e semplice da gestire e richiama i classici menù e icone che avete anche sul cellulare. Vi consigliamo inoltre di utilizzare un segnale acustico come notifica perchè potrebbe facilmente scapparvi qualche conversazione mentre utilizzate il PC per fare altro.

Se vi è piaciuta la guida vi invitiamo a condividerla e fare Like sulle nostre pagine Facebook e Google+!